WIR – La Vita Che Volevo

“Comunque vada, per quanto ti piaccia la tua vita, ce n’è sempre un’altra che avresti voluto fare e non hai fatto.”

La-vita-che-volevo_lorenzo-licalzi_evidenza

Qui parto assolutamente di parte. Io adoro Licalzi. Ma non amo i libri che racchiudono vari racconti. Ho sempre l’impressione di leggere “365 novelle per un anno” o similari. Credo che nonostante il filo conduttore, la narrazione perda di ritmo e colore. I diversi personaggi del romanzo vi porteranno in un sacco di possibilità di vita diverse, per lasciarvi alla fine addosso la fatidica domanda: “Era questa la vita che volevi?”. Lorenzo, a me stavolta non mi sei mica piaciuto un granché.

Consigliato:

  • a chi piacciono diverse prospettive sullo stesso tema
  • a chi ha fantasia
  • a chi si fa sempre domande

Sconsigliato:

  • ai realisti
  • ai fatalisti
  • a chi non sa guardare il mare

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...