La primavera e l’amore – parte 1

 

(null)

 

Tu sai di primavera.

Sei il vento che spettina i capelli e il sorriso che scompiglia il cuore.

Non ti ascolto mai, ma ti sento sempre.

Non serve vederti per sapere che ci sei,

non serve sognare per sapere che non te ne andrai.

Come lucciole al buio ci cerchiamo,

foglie nel cielo ci perdiamo.

 

Trovami come tu puoi.

Stupiscimi come tu sai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...