La primavera e l’amore – parte 2

La primavera e l’amore – parte 1

Cerchiamo di essere serie e soprattutto realiste. Avete mai ricevuto un messaggio del genere? Se avete il coraggio di dirmi di sì, voglio anche conoscere il bipede maschio che ve l’ha scritto. E mica per toccarlo in carne e ossa, ma per fargliene recitare un altro improvvisato. Essere splendidi nei messaggi è un conto, fare lo splendido dal vivo è un’altra storia.

Questo potrebbe essere il classico messaggio in cui non si dice nulla e la pulzella di turno ci ricama su il mondo..non mi credete?

Parafrasiamo queste poche righe viste da lui e viste da lei:

 

Tu sai di primavera

lui fidanzato: ottimo acquisto il nuovo ammorbidente Vernel

lui single: osservazione sul profumo fa colpo, magari me la dà

lui reale: ma quanto profumo hai messo?!

 

LEI (tutte insieme perchè siamo esseri dalla personalità multipla): Ommioddio mi ha scritto che so di primavera. Vuol dire che si accorge che metto 245 gocce di profumo. Com’è attento, sono proprio fortunata. Ci sta provando? Ma che romantico. E se invece ha solo un secondo fine? Sono sicura le prossime vacanze le passeremo insieme, devo cominciare a mettermi a dieta. E l’estetista, devo subito chiamarla. E questo accostare il sapore a un odore, che estro, che creatività, sì sì, credo sia proprio lui il mio principe azzurro.

 

 

Sei il vento che spettina i capelli e il sorriso che scompiglia il cuore

lui fidanzato: maledetto il giorno che ho acconsentito alla tua cazzo di gita in barca, foto dai sorrisi finti e vomitata pure la cena di Natale del 2000

lui single: osservazione sui capelli e sul sorriso fa colpo,magari me la dà

lui reale: hai presente in spiaggia in una giornata ventosa?

LEI: Ommioddio mi ha scritto scompiglia il cuore. Mi ama. E vuole sposarmi. Se avremo una femmina la chiameremo Alessandra. S’è ricordato della mia foto su facebook del 2012 dove avevo i capelli scompigliati dal sole durante la gita in barca. Mi vuole possedere per scompigliarmi tutta. Chissà com’è a letto. Ho già visto un completino spettacolo per l’occasione. Ma non subito che altrimenti mi prende per facilona. Piacerò a sua madre, sono sicura.

 

Non ti ascolto mai, ma ti sento sempre

lui fidanzato: frase confusa, penserà che la ascolto

lui single: il verbo sentire fa effetto, magari me la dà

lui reale: parli parecchio bella!

LEI: mi pensa sempre. Anche se non mi scrive mai, lo so che sono sempre nei suoi pensieri. Anche se non risponde mai ai miei Whatsapp prima dell’alba del giorno dopo, lui non può fare a meno di me. Non mi scrive perchè lavora, sempre. Fa i 2 turni, uno di fila all’altro. E di notte è in giro con Robin. Su una nuova auto che si chiama Batmobile. Ecco lo sapevo, non mi ascolta mai, non si ricorderà del nome del cane che ho avuto per due mesi quando abitavo a Trento..che delusione, lo credevo diverso. Forse non gli prende il telefono.

 

Non serve vederti per sapere che ci sei

lui fidanzato: mi basta vedere i tuoi genitori ogni 3 gg per sapere che vivo ancora con te

lui single: “ci sei” suona romantico, magari me la dà

lui reale: lo vedo che sei online

LEI: sicuramente lui controlla quando sono stata online l’ultima volta e studia il mio profilo facebook. E ovviamente questa frase si riferisce alla mia foto con Fede, l’avrà scritta per gelosia. Mica deve pensare io sia qui ad aspettare un suo mex..oh guarda ha messo un mi piace..ma cosa vorrà dire? Che è felice se esco con un altro? Mi sta mettendo alla prova. Ora gli mando un messaggio.

 

non serve sognare per sapere che non te ne andrai

lui fidanzato: non te ne andrai finchè non ti sposo e facciamo almeno un figlio, immagino tua madre ti abbia istruito sugli assegni di mantenimento.

lui single: il verbo sognare fa colpo, magari me la dà

lui reale: non gradisco sorprese sotto casa non richieste

LEI: mi sogna anche di notte. ha paura che lo lasci. No, io non lo lascerò mai. Mi ha anche regalato un solitario e si sa che un diamante è per sempre. Speriamo che la sua ex non si faccia risentire. Quella stronza magra, le ha pure messo un commento su una sua foto..ma cosa vuole ancora? E se si stanca di me? Non devo essere assillante lo so..devo aspettare che mi scriva lui..ho deciso, lascio tutto alla sorte: se domani il mondo non finisce gli scrivo un mex. Anzi, no, solo una faccina: 😉

 

Come lucciole al buio ci cerchiamo

lui fidanzato: manco col lanternino me la fai vedere più

lui single: la luce delle candele fa atmosfera, magari me la dà

lui reale: siamo al terzo appuntamento e ancora nulla, con quello che ho speso in cene a sto punto andavo a troie

LEI: Che uomo d’altri tempi: magari mi vuole portare a vedere le lucciole in un prato. No, la gonna no perchè ci sono le zanzare. E se mi vuole portare in riva al mare? Ora esco dal lavoro e lo trovo davanti alla macchina pronto per partire. Cazzo, non ho fatto la ceretta. Sapevo avrebbero funzionato le candele dell’Ikea alla vaniglia, mica avrà visto le ciabatte con la faccia di Snoopy.. Avrà sicuramente capito che adoro Portofino e vuol portarmi lì. Oh guarda, una borsa nuova mai usata nel mio armadio!

 

foglie nel cielo ci perdiamo

lui fidanzato: non trovo più la mia felpa preferita della Juve

lui single: se la porto a vedere le stelle, magari me la dà

lui reale: ti chiamo perchè il navigatore non trova la tua via

 

LEI: gli dev’essere piaciuta la gita in bici al parco, eppure mi aveva detto di non essere uno sportivo. Il nostro primo appuntamento. Due giorni fa. Sono sicura avremo dei figli bellissimi, speriamo prendano i suoi occhi. Ma quella sua amica che gli posta su facebook la foto delle elementari commentando “che bei ricordi”? Non mi aveva mai parlato di questa sgualdrina..andiamo a vedere il profilo..ma è pure amica di sua sorella! Perfetto, gli starà parlando male di me. Voglio mangiare cioccolato. Datemi dei carboidrati complessi!

 

Trovami come tu puoi / Stupiscimi come tu sai

lui fidanzato: non so più cosa regalarti, chiedo alle tue amiche che di cagate se ne intendono

lui single: se la trovo ubriaca e stupida, me la dà sicuro

lui reale : a presto, ciao

LEI: lui vuole stare con me. Non lo dimostra perchè è timido. Non scrive tanti mex perchè sta lavorando, mi ha detto che cerca di rendere il mondo migliore, cerca di ripulirlo dal marciume del mondo. Credo lavori per Le Iene, contro le multinazionali inquinanti. -Fa lo spazzino- ndr  Non mi ha fatto gli auguri perchè era in un meeting che è durato 22 ore, non si è dimenticato. Lui non è come gli altri. Mi stupisce sempre..passano giorni senza un suo mex e poi all’improvviso mi scrive “ti sto pensando, domani ci vediamo.” Vuol dire che non può stare senza di me. Più chiaro di così. Pensa che ieri per sbaglio mi ha chiamato Alessia. Che distratto! Così adorabile! Chissà cosa racconteremo ai nostri nipoti. Devo chiamare la Chiara per ricordarle il corso di GAG.

 

Io gli uomini-poeta li sto ancora aspettando…per il momento ho trovato solo uomini-pirla.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...