LATTOFERRINA in cucina

Giusto per ridere eh. Prima che mi insultiate che non sono virologa, psicologa, sessuologa. Lo dico in primis, onde evitare che in secundis debba palesarlo sillabandolo.

Chi afferma che il desiderio, la fame sessuale ritorni presto dopo il parto, mente. A me è rimasta, tornata, rimasta tornata solo la fame. So che mi capite donne dalle tette lattose e dai ventri a crème caramammell.

Mentre voi vorreste farvi piattoni interi di patatine fritte con ketchup, maionese e salsa rosa tutto mischiato, al vostro compagno basterebbe una patata messa lì scondita. Ma al solo sentir la parola SESSO, per l’assonanza vi chiedete “il tiralatte dove l’avrò MESSO”? o per le fanatiche delle pulizie “avrò pulito il CESSO?”.. io capisco “forse è avanzato del LESSO!” e mi fiondo con un ardore che nemmeno Jason mi provocherebbe verso il frigorifero. Per poi aprirlo, non trovare il lesso, non trovare Jason e incazzarmi. Non per colpa degli ormoni, ma per colpa del padre della tua prole che il lesso se l’è portato via per pranzo. Maledetto.

Non so se sia un problema atavico di comunicazione UomoDonna, ma l’uomo non ci arriva. Punto. Nemmeno se accompagnato. E anche a metter nella frase parole che attirino la sua attenzione, potreste ritrovarvi un’arma a doppio taglio. Provateci.

Tipo “Potresti tener la bambina sveltina mentre sono in doccia?”

o

“Ti lascio un pannolino pompino di là, io sono al telefono”

Ditemi cosa vi risponde. Prendetelo come uno di quei sondaggi inutili che appaiono decine di volte sulle vostre bacheche facebook.

Dopo aver letto da qualche parte che la lattoferrina sarebbe miracolosa contro il covid, ho il cointestatario del mutuo che, con sta scusa, vorrebbe ciucciarmi le tette. Vista la mia attuale propensione nei confronti di atti sessuali pari al piacere di prender un spigolo sul mellino, gli ho detto che può far self-service con le bottiglie medela in frigo.

Che se spera di ciucciare per esser ciucciato, può andare dal Boris e sperare nelle immunità di gregge.

Anche se, forse pure con L idea di una pecora gli verrebbero idee zozze.

Da una produttrice naturale di lattoferrina passo&chiudo.

Serro proprio.

**aggiornamento: non è servita la doccia fredda, ci ha pensato Burioni**

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...