Go Cenny, Go!

Cenny è da sempre la mia principessa preferita. Lei rappresenta la nostra antenata. Pulisce tutto il giorno con uno straccio, parla con gli uccelli e canta coi topi. Noi puliamo con il folletto, parliamo con le piante e usciamo con maiali. L’era moderna.

cenerentola-e-morta-L-1Di Cenny mi piace soprattutto la canzoncina che canticchia appena sveglia anzichè togliersi le caccole dagli occhi: “I sogni son desideri di felicità..tu sogna e spera fermamente, dimentica il presente e il sogno realtà diverrà..”

Mai una volta che si sia avverato qualcosa.

E le ho provate tutte, bigliettini nei pozzi, monete nelle fontane, lucchetti sulle bici, ceri in chiesa, stelle cadenti, piccioli di mela, linguette delle lattine.

Zero.

 

 

Colpa delle fiabe: ti ci portano a diventare speranzosa.

 

TihGL

Prendi la sirenetta ad esempio. Un essere mezzo donna e mezzo pesce che si trasforma in una gnocca stratosferica nuda su uno scoglio. Cioè, voi avete mai fatto una foto sedute su uno scoglio? In quella posizione esce di tutto: rotoli di trippa sul davanti, buchi da groviera sul didietro, capelli in bocca, sole negli occhi, punte di rocce aguzze nel deretano…lei un pesce che diventa gnocca, voi femmine che diventate aragoste. Fucsia e incazzate.

 

 

 

Vogliamo parlare della Bella Addormentata? Parliamone.

Nasce e al battesimo ha ben 3 fate, non 621 parenti che scattano foto manco fossero turisti giapponesi a Venezia.

E le 3 fate le fanno doni intelligenti, mica migliaia di euro in catenine e orecchini, che nemmeno il rapper 50 cent. Primo dono: la bellezza. Utile se Aurora deciderà di fare Miss Bosco. Secondo dono: il canto. Utile se Aurora deciderà di iscriversi a Radici di Maria De Brucaliffi. Terzo dono..fortunatamente arriva Malefica che, ovviamente incazzata per non essere stata invitata al battesimo, interrompe sta serie di doni fuffi e le lancia una maledizione: al sedicesimo compleanno, anziché riempirsi di selfie con le sgallettate delle altre casate, si pungerà con il fuso di un ercolaio e morirà. La terza fata riesce ad indebolire la maledizione tramutando la futura morte in un sonno profondo. Aurora va a vivere nel bosco, ignara del suo futuro, cresce con 3 donne colorate (l’inizio delle famiglie arcobaleno), l’unico maschio che incontra nella sua vita é casualmente un principe che casualmente si innamora di lei e quando la maledizione avverrà la salverà con un bacio dopo giorni, settimane, anni di sonno…ovviamente lei non ha un alito che sa di notte. Solo noi ce l’abbiamo. download.jpgEcco, io quando esco nel bosco, al massimo incontro tarchiati cacciatori col fucile e devo parlare ad alta voce per convincerli che non sono una pantegana cresciuta, struccata, con maxi-felpona e con leggins grigio topo. E con gli uccelli non ci parlo, al massimo tiro urli quando mi schianto contro una ragnatela.

 

hqdefaultE a uno che su un tappeto volante vi chiede “Ti fidi di me?” voi rispondereste di sì? Ma non diciamo cazzate. Manco vi fidate di uno che vi fa un regalo fuori dalle feste comandate immaginando chissà quali intrighi nascosti! Anni dopo ci ha riprovato Jack con la Rose sul Titanic.. “Ti fidi di me?”..e quella risponde di sì..OVVIO, c’era la ringhiera di protezione sulla nave..voglio vedere le avesse chiesto di tuffarsi dal ponte 9 senza elastico. A me quando il coinquilino decide all’improvviso di usare il frullatore e mi chiede “Ti fidi di me?” io rispondo “per favore spostati, faccio io”. Voi non so.

Rapunzel-disney-princess-20380637-1086-1246.jpg

 

 

Rapunzel poi è un’offesa per le donzelle che hanno capelli fini e sfibrati. Avete mai visto
una principessa calva? Tutte che si pettinano ore davanti allo specchio e non un capello sulla spazzola. Ogni mio post-doccia è seguito da cadute di capelli come i piumini volanti dei pioppi. Chiediamole che shampoo usa e solo allora liberiamola dalla torre. Non prima.

 

Principessa non è, ma mi é alquanto simpatica, l’Alice. Sì, quella del Paese delle Meraviglie, dove mangia e diventa gigante o mangia e diventa piccolissima. Mangia con felicità. Non con l’ansia che i carboidrati la trasformino in una boa. Mi fa tenerezza perché non so se voi l’avete capito, ma questa poveretta festeggia il suo NonCompleanno perché nessuno si ricorda del Compleanno stesso. Mica perché si sballa coi fumi del brucaliffo o perché é ossessionata dal bianconiglio che le ricorda quanto le donne siano sempre in ritardo. Io la trovo una fiaba sessista dove la rivincita delle donne c’è solo con la regina di cuori, matrona che fa decapitare chiunque la faccia incazzare…cioè, non vorreste avere il suo potere? Edddai, che quando vi incazzate avete delle visioni che nemmeno nei film più splatter di Tarantino.

tagliategli-la-testa

Alice non afferra al volo e continua a fidarsi di uno che si chiama Stregatto, quindi per etimologia mezzo STRonzo e un po’ gaTTO. Finisce sotto processo e quando la regina ordina la sua esecuzione, Alice si sveglia; scoprendo che é tutto un sogno.

A me succede esattamente il contrario: ad occhi aperti sogno che il mio uomo mi risponda ai messaggi con parole uniche, sogno di ritrovarmi una sorpresa fuori dal lavoro, sogno che i tuttologi scivolino su un mozzicone di sigaretta, poi chiudo un secondo gli occhi e quando li riapro mi accorgo che sono solo nella realtà comune. Non nella mia.

 

Perché nella realtà comune le persone spiaccicano con l’auto i ricci per strada senza manco tentare di evitarli.

Nella mia realtà invece, quando incontro…, metto in folle, scendo e lo sposto dolcemente nel prato, perché i principi sono pochi e vanno salvati.

20160316_191932

Anche se vi sembrano bruttini al buio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...