3..2..1 – Mi spengo un attimo e torno

Coi numeri son sempre stata una frana. Ho sempre preferito le parole. Non ricordo le date, non mi interessano gli auguri il giorno del mio compleanno, però più cerco di evitarli, più i numeri si mettono in mezzo. Perchè puoi stare male per aver perso qualcuno, ma è solo quando guardi il calendario e vedi […]

Continua a leggere

Dicembre: Bilanci e Bilancia

Non so se voi abbiate un account facebook, ma nel caso in cui ne siate sprovvisti, ve lo dico io cosa vi chiede il social network in questi giorni: volete rivivere il vostro 2016 in 20 comodi secondi con palline che girano e foto che piovono? Ecco, Zuckerberg, lascia stare. Che di palle che girano […]

Continua a leggere

Saluti da Oltranza

A me svegliarmi dopo aver fatto un incubo crea un grosso scompenso per tutto il resto della giornata. Perchè le persone normali col passare delle ore si dimenticano di cosa hanno sognato.

Io no.

Continua a leggere

Il Tuttologo Egocentrico della Scrivania Accanto

Ho precisato della scrivania accanto perchè sono pochi i coraggiosi ad averlo come amico. Coraggiosi e armati di Vaffanculo, perchè sempre meglio averne uno con sè con questo genere di amicizie. Io di amici Tuttologi non ne ho, ne ho di Tettologi, ovvero ossessionati dalle tette, ma quelli hanno problemi psicologici, non ne creano a […]

Continua a leggere