Marie Polli: marciare come respirare

Io stimo profondamente ogni essere vivente che percorre (per sua propria volontà e non sotto ricatto) anche solo 3 km a piedi. Figuratevi cosa posso provare nei confronti di una timida brontolona bionda che nella sua carriera ne ha percorsi sui 50’000. E per rendervi un’idea, Lugano-Bangkok sono circa 11’400 km. Io che, alzarmi dal […]

Continua a leggere

Arancia meccanica? Nah, limone (b)Rio!

L’amor.

Non quello da tre metri sopra il cielo, ma quello da 60 cm da terra.

Continua a leggere

Niccolò Campriani – Carabina 3 posizioni

“Kamenskiy (il russo che era in testa prima dell’ultimo colpo, ndr) oggi è stato il migliore e forse ha sbagliato a tirare dopo di me. Il mormorio del pubblico lo avrà disturbato… E mi dispiace anche per il mio amico Matthew Emmons, che è fortissimo ma oggi ha avuto qualche problema”.

Continua a leggere

Amala, Pazza Razza, Amala!

La celeberrima Sunday League. L’intramontabile Champions del sabato pomeriggio. Tutto pur di vincere un ingresso al Pronto Soccorso. Ci sono infermiere che ormai partono coi cori da ultras solo al vedere i colori della maglietta. Tecnici della radiologia che azionano i raggi X illuminando a vista tutto il reparto al solo udire i lamenti degli […]

Continua a leggere