Ginocchia Spigolose VS Pancetta a Dosso di Crosio

Per chi non lo conoscesse, Crosio della Valle è un paese con un nemmeno un migliaio di anime, una sola strada in centro ma con una concentrazione di dossi ineguagliabile: tipo 8 in meno di 800 metri. E di tutti i tipi: quelli plasticosi che ti fanno mordere la lingua, quelli brevi cementosi che ti fanno sussultare il push-up e quelli mega con rampa di decollo e rampa di atterraggio. Voi penserete sia per il traffico: se contate 50 pecore e due trattori nell’ora di punta, siamo già al massimo livello di polveri di letame sottili.

Sono al mare da qualche alba e vi confermo quanto sempre pensato: la normalità siamo noi: quelle col rotolino fuori dal laccetto e le macchie rosse da eritema sopra le tette e sotto le chiappe. Stessa cosa per i maschietti: più che Raoul Bova uscire dall’acqua, ho visto bambini cresciuti correrci dentro con rincorsa dall’ombrellone, aggraziati e atletici come mufloni.

La prossima donzella over25che becco fare un’istantanea alle ginocchia spigolose con in mezzo il mare, gliele spezzo a pagurate. Quelle ossicine inclinate a mo’ di capanna di Gesù anoressico sono finte. Cioè, pure lui aveva accanto un bue e un asino, abbiate pazienza. Non aveva un pavone e un giaguaro.


Più che due pezzi di capanna, le mie sembrano due dune del Sahara, ma il concetto resta lo stesso: godetevi voi stesse in vacanza, fate ciò che vi rende felici. Volete entrare in acqua ad altezza mutanda solo perché vi scappa la pipì? Avanzate, sorridete e colpite. Volete riempire di selfie il fidanzato social come il DalaiLama? Scattate. Volete fermare ogni ragazzo che vende teli con soli e tartarughe? Non fatelo perchè poi vi ritrovate con 10teli e un solo divano da ricoprire.

Dopo questa vacanza in cui mi sto bruciando in punti che nemmeno credevo di avere, tipo il lato sinistro dell’ascella o il sottonatica, ho scelto di dire NO alle ginocchia spigolose, a Vals**, no cazzo, quella era un’altra roba..

No alle ginocchia spigolose,SÍ ALLA PANCETTA A DOSSO DI CROSIO!


Nonostante le due ossa che mi fanno bestemmiare sui letti duri dormendo a pancia in giù, lei c’è. Così, serafica e fiera ad ogni traballamento. Una mezzaluna placida da sdraiata. Non ti combatterò a suon di addominali, mia fedele compagna di vita. Finché mi permettersi di vedere se ho lo smalto a posto e il mare di fronte a me, io ti terrò al sicuro tra le due fosse laterali. (Fosse perché voglio illudermi del dislivello)

Amici&amiche restii alle ginocchia spigolose e predisposti alla pancetta a dosso di crosio, condividiamo il nostro adipe e postate i vostri scatti.. Perché per quanto quelli là fanatici della pancia piatta si affannino.. Prima o poi dovranno accettarlo. Che cosa?

Il mondo, si sa, è ROTONDO.

Annunci

2 risposte a "Ginocchia Spigolose VS Pancetta a Dosso di Crosio"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...